Cosa scrivere nella Bio Instagram se sei un commerciante?
7 Settembre, 2020

Google Shopping non è un ecommerce. Ecco cos’è e come funziona.

Quante volte, alla ricerca di un oggetto da comprare, ti sei imbattuto sui prodotti che Google ti suggerisce in prima vista prima ancora di vedere i risultati di ricerca? E quante volte prima di scorrere in basso, per visualizzare il resto della pagina, hai cliccato sulla freccia laterale per vedere tutti i prodotti esposti da Google con il relativo prezzo nella speranza di trovare il prodotto che fa per te? Tutto questo ha un nome: Google Shopping.

Google Shopping è un motore di ricerca per i prodotti, fatto appositamente per creare un punto di incontro tra venditori e acquirenti: consente di confrontare i vari siti di e-commerce e cercare al loro interno ciò di cui si ha bisogno. Con la pandemia Covid-19, che ha incrementato la necessità di piattaforme di vendita online, esso è diventato uno dei maggiori trampolini di lancio per il rapporto venditore-acquirente. Infatti, grazie alla vetrina di Google si ha la possibilità di avere un numero esponenziale di visitatori al giorno, aumentando così i potenziali clienti.

Andiamo a scoprire come funziona:

Per prima cosa un’azienda, per poter essere visibile sul motore di ricerca di Google Shopping, deve possedere un account Google Merchant Center visitabile qui ed avere un proprio sito e-commerce.

Con questo account, avrai la possibilità di:
a) inserire tutte le informazioni necessarie sulla propria azienda e sui propri prodotti;
b) organizzare tutti i dati inseriti al meglio;
c) ti aiuta a migliorare i risultati online.

Una volta ottenuto ed impostato l’account di Google Merchant Center, potrai sincronizzare i tuoi prodotti attualmente visibili sul tuo ecommerce con la vetrina di Google Shopping!

I prodotti messi in vendita, appariranno sul motore di ricerca accompagnati da immagini del prodotto e indicazioni specifiche, come il prezzo e il venditore di riferimento.
Inoltre, è possibile fissare il limite di spesa che si desidera sostenere per un click sui propri annunci, attraverso il sistema di promozione a pagamento, ottenendo così maggiori possibilità di essere costantemente tra i primi risultati di ricerca, al pari di multinazionali come Amazon, Wish, Ebay e così via.

Google Shopping è il futuro per lo shopping online. Accompagnato ad un buon e-commerce, rappresenta un’ottimo strumento per pubblicizzare i propri prodotti in vendita alla portata di tutti.

Che aspetti? Testa questo nuovo strumento e promuovi i tuoi prodotti su Google Shopping.

Claudia Amendola
Claudia Amendola
Sono webmaster con un interesse particolare al Web Marketing. Credo fermamente che alla base del successo ci sia la creazione di una comunità di persone, potenziali clienti e clienti interessati al nostro business. Tutte le strategie di marketing devono essere rivolte a far conoscere la propria attività creando interesse in un pubblico sempre maggiore. Nello scrivere sul web spero proprio di condividere le mie conoscenze con tutti voi e dare una mano a far realizzare questo obiettivo. Se volete seguitemi, sarò sempre disponibile a rispondere alle vostre domande e perplessità. 😎

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *