Come cambiare il carattere o il font sulla tua bio di Instagram?
Settembre 30, 2019

Il successo delle vendite oggi nasce dalle Storie e dai post su Instagram

Oltre ai colossi digitali come Amazon ed eBay, le piattaforme di Social Network sono diventate i nuovi marketplace da seguire e gestire per le proprie vendite. La cosa vi sorprende? Non credo visto che ormai siamo già molti di voi vendono probabilmente o promuovono i loro prodotti sui social.
L’ascesa dell’influencer marketing è stata scatenata non solo dalla fiducia che i consumatori ripongono nelle loro superstar sociali preferite ma anche dal fatto che ormai siamo bombardati dai loro post; i dati rivelano che gli influencer hanno incrementato di 11 volte il ROI della pubblicità tradizionale. 
Forse tra le piattaforme social più efficaci per il marketing influenzato dagli influencer è Instagram, che ora viene sfruttato in circa il 93% dai grandi brand. Ed il formato di post più efficace sapete qual’è? Le Storie di Instagram, che hanno visto un aumento nell’utilizzo del 60% nell’ultimo trimestre. In altre parole, Instagram è attualmente utilizzato più del doppio di quanto viene utilizzata la seconda piattaforma social del momento: Facebook. Sia i volumi delle campagne di marketing degli influencer di Facebook che quelli di Twitter sono diminuiti rispettivamente del 20% e del 10% nell’ultimo anno.
Il boom di Instagram porta ad un aumento degli inserzionisti, cioè di chi vende. Il 2019 è stato un grande anno per Instagram. Non solo l’azienda ha superato il traguardo del miliardo di utenti attivi mensili, ma ha anche mantenuto in continua crescita l’utilizzo delle storie di Instagram. Sebbene la funzionalità Stories sia sorprendentemente simile alla funzionalità che ha spinto Snapchat alla celebrità, Instagram Stories ora vanta il doppio degli utenti giornalieri rispetto al servizio di Snapchat. La cosa più promettente di questa funzionalità dal punto di vista di chi vende? La possibilità di collegare prodotti acquistabili direttamente dai post e dalle stories.
Le storie sono state il primo formato di post nativo su Instagram che ha permesso di incorporare direttamente i link. In questo modo offre la possibilità di vendere prodotti direttamente all’interno dell’applicazione, il che è uno dei motivi principali per cui su Instagram sono presenti oltre 2 milioni di inserzionisti mensili attivi. Instagram è diventata una delle piattaforme principali per i marchi per mostrare la propria creatività, portando l’80% degli utenti a seguire almeno un marchio.
Insieme a un flusso curato di contenuti stimolanti, indipendentemente dai gusti dell’utente, queste funzionalità hanno fatto sì che Instagram diventasse la potenza emergente nel portafoglio di prodotti di Facebook. In effetti, Instagram dovrebbe rappresentare il 70 percento delle nuove entrate di Facebook entro il 2020.
Se sei un negoziante o vendi prodotti e/o servizi, non puoi farti scappare questa oppurtunità. Per poter collegare e linkare i tuoi prodotti direttamente da instagram avrai bisogno di un sito e commerce capace di gestire questo collegamento. Contattaci per saperne di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *